I Castelli in Romagna: tra fascino e mistero

La Romagna è ricca di luoghi affascinanti, in grado di stupire grandi e piccini.

Oltre alle lunghe spiagge della Riviera, con acqua azzurra dal fondale basso e sabbia dorata finissima, visitando l’entroterra, si possono trovare incantevoli castelli, circondati da panorami meravigliosi. Uno dei più famosi della zona e assolutamente da non perdere, è il Castello di Montebello che si trova a Montebello di Torriana, in provincia di Rimini. Questa roccaforte è famosa per la leggenda di Azzurrina, il fantasma di una bambina che si dice ancora oggi abiti nel castello: per chi è coraggioso e impavido, consigliamo una visita notturna, ma ricordiamo che non è per i deboli di cuore 😀

Sempre nella provincia di Rimini, una fortezza che vale davvero la pena visitare è la Rocca di San Leo, un vero e proprio capolavoro del Rinascimento, depositata su una cuspide rocciosa, che la rende ancor più fiabesca. Da circa trenta anni il forte è utilizzato sia come museo d’armi, sia come museo degli strumenti di tortura e sia come pinacoteca.

Un altro meraviglioso gioiello è la Rocca dei Veneziani di Brisighella, una tipica fortezza medievale con feritoie, ponti levatoi e camminamenti sulle mura di cinta.  Il percorso culminerà nell’ambiente superiore, aperto verso lo splendido paesaggio circostante, fatto di sinuose e verdi colline.

Insomma, chi viene in Romagna ha certamente la possibilità di scoprire posti incantevoli e diversificati, dall’azzurro del mare al verde delle colline, scoprirete una terra ospitale in grado di lasciarvi a bocca aperta, con una cucina tradizionale davvero ottima.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *