Itinerari ciclo-turistici: tra mare, natura incontaminata, arte e storia.

A volte una bella pedalata all’aria aperta, in mezzo alla natura,  è il modo migliore per fare il carico di energie e lasciare andare stress e pensieri negativi. Diversi sono gli studi che hanno dimostrato le qualità benefiche per mente e corpo delle attività all’aria aperta.

Con Cervia Bike Tourism sono diversi i percorsi offerti, adatti sia ai meno esperti, amanti delle rilassanti passeggiate in bicicletta, sia ai più sportivi, che desiderano cimentarsi in nuovi sentieri alla scoperta di suggestivi paesaggi  tra mare, pineta, mosaici, rocche e foreste sacre.

Vere e proprie escursioni tematiche alla scoperta dei luoghi della storia e dei sapori del nostro territorio.

Ecco alcuni dei percorsi:

RUOTE D’ARTE (Cervia- Ravenna 31 Km): Un itinerario ciclabile nel verde, tra mare e mosaici, alla scoperta dei 7 tesori UNESCO.

TRA VERDE E BLU (Pinete e Salina 24 km): Uno scenario unico nel suo genere, un percorso suggestivo che costeggia il Parco della salina di Cervia e che offre la possibilità di incontrare lungo il percorso affascinanti ospiti come i fenicotteri rosa.

ROCCHE E COLLINE (Bertinoro 48 Km): Un viaggio nella storia, tra rocche medievali che alternano mare e appennino con il fantastico Tour dello Spungone.

LE FORESTE SACRE (Parco delle Foreste Casentinesi):  Un vero e proprio paradiso tra Romagna e Toscana per chi ama la Mountain Bike, fatto di sentieri da attraversare attorno ad una tra le più grandi foreste vergini d’Europa.

LA FAMOSA ROTTA DEL SALE  (Cervia-Venezia 278 km Offroad): Un’avventura su due ruote tutta da vivere che alterna riserve naturali poco conosciute ed incontaminate e che affianca lo storico percorso della Rotta del Sale Nautica.

Ora non vi resta che scegliere l’itinerario più adatto a voi e partire in sella alla vostra bicicletta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *